Un gruppo di casali di fronte al Tirreno, il più recente del 1930, abbandonati da anni.

Il progetto
È stato recuperato il casale degli anni ’30 per i proprietari e il più antico come casa di vacanze per i figli. Nel casale è stata inserita una scala interna; le case per i figli, due monolocali con cucina in comune hanno tutti i letti nei soppalchi, appesi al nuovo tetto ricostruito con una tecnica mista di acciaio e legno.

home    indici    profili    progetti    concorsi    oggetti





ind_con.html
ind_ogg.html
ind_prog.html